fbpx

Laboratorio di progettazione esperienze

Valorizzazione delle eccellenze della Città attraverso la costruzione di esperienze quale elemento distintivo della Destinazione

In una prospettiva turistica di forte riduzione delle presenze, di incertezza e di insicurezza che probabilmente caratterizzerà l’anno venturo, la Fondazione è fortemente convinta che la valorizzazione dei saperi e delle bellezze della città di Arezzo e dintorni possa avvenire tramite la costruzione e commercializzazione delle ESPERIENZE TURISTICHE, in un contesto di rete e di lavoro collaborativo. Continua a leggere…

Negli ultimi anni il termine “esperienze” è diventato un “mantra” per promuovere le attività offerte dal territorio, perché è l’elemento che caratterizza il passaggio fondamentale da un turismo delle “attrazioni” a quello delle “motivazioni” che spingono la persona/turista a cercare il modo più coinvolgente di vivere il territorio.

L’interesse al tema delle esperienze da parte degli operatori del ricettivo è andato via via crescendo per la necessità di differenziarsi, proponendo iniziative di tipo esperienziale ai propri clienti, considerando l’accommodation un servizio base cui dare valore aggiunto con gli asset del territorio.

Per una destinazione risulta quindi importante creare un “sistema esperienziale” di valore che permetta all’ospite di essere protagonista e di co-costruire la propria vacanza.

Gli obiettivi del progetto sono essenzialmente 3:

  • creare squadra e costruire un gruppo di operatori turistici – albergatori, gestori di B&B, agriturismi ma anche accompagnatori e guide turistiche e altri fornitori di servizi– che lavorino sul prodotto/esperienza. Squadra che possa essere riferimento, per la Fondazione, anche su progetti futuri;
  • progettare a livello individuale le esperienze ideando la versione beta;
  • sviluppare un’offerta turistica di qualità che vada ad integrare e completare la proposta turistica attuale e che possa essere inserita come Top Experience in Discover Arezzo Experience e promuovere così Le esperienze già dall’anno 2021.

 

Gli aspetti chiave

Il percorso formativo laboratoriale si fonda su 4 punti:

  • il networking
  • il design
  • il testing
  • il digital marketing

Il networking come capacità di creare rete tra professionisti del medesimo territorio e di mantenerla nel tempo grazie alla fiducia reciproca. Nella costruzione di esperienze è fondamentale costruire rapporti con soggetti aventi medesimo stile, valori e visione al fine di offrire un prodotto che sia di qualità e che rispecchi l’identità di un territorio.

In una logica di territorio fare networking significa far sì che “chi ha il cliente” – in primis gli operatori del ricettivo – sia nelle condizioni – di informazione e di fiducia – di proporre esperienze di valore al proprio turista; l’obiettivo per l’albergatore è di offrire qualcosa di distintivo e possa essere ricordato e narrato.

Il design è il modo con cui si trasforma un’idea in progetto di business. Il design delle esperienze quindi è quel processo strutturato con il quale un operatore definisce in modo puntuale e quasi ingegneristico le azioni e le attività da porre in essere perché l’offerta sia memorabile, emozionale e diventi così un’esperienza che viene comunicata ad altri soggetti interessati.

Il testing è la fase con cui si sperimenta un progetto. Nel caso delle esperienze significa simulare ogni fase della stessa avendo l’accortezza di valutare passo dopo passo gli eventi che si sono verificati. La valutazione dovrà avvenire sulla base di indicatori precisi e misurabili e sarà svolta da un membro del team di progetto per renderla oggettiva e quindi affidabile.

Una volta testata un’idea interessante si potrà quindi metterla sul mercato. La commercializzazione delle esperienze avviene spesso grazie al passaparola, sia esso on line – tramite piattaforme e social network – oppure off-line – tramite gli operatori locali – albergatori in primis -, ma diverse sono ormai le piattaforme specializzate cui far riferimento. Nel nostro caso sarà centrale l’inserimento delle Esperienze nella apposita sezione presente nel portale di destinazione Discover Arezzo.

 

Risultati attesi

Al termine del percorso, i partecipanti avranno acquisito competenze specifiche per la costruzione e la gestione delle experience e saranno in grado di:

  • utilizzare gli strumenti di progettazione dell’esperienza turistica
  • essere parte attiva di un gruppo di lavoro
  • coinvolgere il turista
  • strutturare dei contenuti social e realizzare un video
  • gestire situazioni critiche.

In termini di output ci si aspetta che i partecipanti che avranno partecipato a tutto il percorso saranno pronti a mettere sul mercato la propria proposta a fine percorso. Inoltre, si ipotizza che le esperienze progettate prevedano delle partnership con uno o più componenti del gruppo di partecipanti, per giungere ad una proposta di sistema esperienziale da veicolare tramite il sistema turistico locale/regionale, oltre che le piattaforme dedicate alle experience.

Si specifica che essendo il corso a numero chiuso verrà preso in considerazione per l’eventuale selezione l’ordine di arrivo della richiesta.

 

Programma (da definire)

 

DATA ORARIO ARGOMENTO
Martedì 16 marzo 2021 15:00 – 18:00 Presentazione del progetto e prima approccio al network
Giovedì 18 marzo 2021 15:00 – 18:00 Costruzione e comunicazione nel gruppo
Martedì 23 marzo 2021 15:00 – 18:00 Trend di mercato sulle esperienze
Martedì 30 marzo 2021 15:00 – 18:00 Personas – teoria e pratica
Giovedì 08 aprile 2021 15:00 – 18:00 Pensiero creativo – fasi divergente/convergente
Martedì 13 aprile 2021 15:00 – 18:00 Pensiero creativo – esercitazione VP
Martedì, 20 aprile 2021 15:00 – 18:00 Partnership
Martedì, 04 maggio 2021 15:00 – 18:00 Design thinking – pratica
Giovedì 06 maggio 2021 15:00 – 18:00 Design thinking – pratica
Martedì 11 maggio 2021 15:00 – 18:00 Storytelling e tecniche di teatro
Giovedì 13 maggio 2021 15:00 – 18:00 Storytelling e tecniche di teatro
Martedì 18 maggio 2021 15:00 – 18:00 I canali di comunicazione e il customer journey
Giovedì 20 maggio 2021 15:00 – 18:00 I canali di comunicazione e il customer journey
Martedì 25 maggio 2021 15:00 – 18:00 Il valore un’esperienza
Giovedì 03 giugno 2021 15:00 – 18:00 Content marketing
Martedì 08 giugno 2021 15:00 – 18:00 Content marketing
Giugno da definire Riprogettare l’esperienza (incontri individuali)
Giugno/ Luglio da definire Testare le esperienze