fbpx

Eleganza e stile: torna la Fiera Antiquaria … con una promozione imperdibile

Eleganza e stile: ad Arezzo torna la Fiera Antiquaria. Sabato 3 e domenica 4 luglio si rinnova l’appuntamento con la manifestazione che, da ormai 50 anni ogni prima domenica del mese e il sabato precedente, porta il nome della città toscana nel mondo.

Per due giorni il centro storico sarà animato da banchi di espositori che presenteranno oggetti d’arte, mobili, gioielli, libri e stampe antiche, strumenti scientifici e musicali, compreso modernariato, vintage e artigianato di qualità.

Una suggestiva mostra mercato a cielo aperto che consentirà di scoprire una delle più belle città italiane e che fino a novembre potrà essere visitata usufruendo di particolari promozioni.

Chi viaggia avrà infatti molti buoni motivi in più per scegliere Arezzo: sul portale di destinazione www.discoverarezzo.com, sono già in vendita tre diversi tipi di voucher (dal valore di 49, 69 o 89 euro) validi per pernottare in occasione delle edizioni della Fiera Antiquaria che si svolgeranno da luglio a novembre. Le camere offerte hanno tutte un valore ben superiore rispetto al costo del voucher e consentono di soggiornare presso uno degli hotel del comune di Arezzo.

Ma c’è di più: al viaggiatore che dimostrerà di aver speso almeno € 200 in uno o più banchi della Fiera oppure nei negozi di antiquariato della città, verrà restituito interamente l’importo del voucher (tutte le modalità per aderire all’iniziativa sono presenti su www.discoverarezzo.com).

Inoltre da luglio a settembre chi lo vorrà potrà prendere parte a tour guidati gratuiti a partenza garantita che si svolgeranno nelle mattine e nei pomeriggi del sabato e della domenica.

Per prenotarsi: https://www.discoverarezzo.com/eventi/discover-arezzo-tour/

La promozione legata alla Fiera Antiquaria nasce in seno alla manovra Rip-AR-tiTurismo, voluta dal Comune di Arezzo per aiutare la ripartenza post pandemia ed è gestita dalla Fondazione Arezzo Intour, DMO digitale di avanguardia.