fbpx

Arezzo: cosa fare nel weekend del 25 e 26 maggio

EVENTI / Arezzo in fiore

Sabato 25 e domenica 26 maggio Piazza Grande si veste a festa e ospita la prima edizione della mostra mercato primaverile di piante e fiori.
Dalle ore 9 alle ore 19.30 oltre 20 espositori fra i più qualificati specialisti della Toscana trasformeranno una delle piazze più belle d’Italia in un vero e proprio giardino dove si potrà passeggiare alla scoperta di tutto ciò che serve per rinnovare balconi e giardini.
Dalle rose alle piante grasse, dalle piante aromatiche agli agrumi fino ad arrivare alle piante insolite, alle tillandsie, e perfino alle collezione di pomodori, sarà davvero un piccolo grande universo di saperi e bellezza quello che i visitatori potranno ammirare.
Con “Arezzo In Fiore” prende il via anche il concorso “BALCONI IN FIORE” con il quale si invitano i proprietari o gestori di balconi, terrazzi, corti e giardini ad allestire i loro spazi con arredi floreali e inviare le foto delle loro creazioni entro il 25 luglio 2019.
Informazioni e contatti: info@societatoscanaorticultura.it

 

ARTE / IN ITINERE

Una mostra che riunisce alcuni dei più interessanti artisti contemporanei italiani sull’idea del viaggio: fino al 26 maggio “IN ITINERE”, minicollettiva curata da Liletta Fornasari e realizzata in collaborazione con la Fondazione Guido d’Arezzo nella Galleria Comunale di Arte Contemporanea (piazza San Francesco, 4). Le opere esposte sono di Riccardo Gusmaroli, Barbara Nejrotti, Alfredo Rapetti Mogol, con la partecipazione straordinaria di Ezio Gribaudo. Ad accompagnare l’esposizione, il catalogo curato da Liletta Fornasari e Paola Gribaudo edito da “Gli Ori”.

Sabato 25 maggio alle ore 16 la curatrice Liletta Fornasari organizzerà una visita guidata straordinaria alla mostra aperta a tutta la cittadinanza.

Orari di apertura: il giovedì, il venerdì e la domenica dalle 10 alle 18 e il sabato dalle 10 alle 20. Ingresso gratuito.
Informazioni: 0575 356203
Pagina Facebook: Arezzo Cultura; Instagram: Arezzo_Cultura

 

VISITE GUIDATE / Scopri Arezzo

Sabato 25 maggio il Centro Guide di Arezzo propone “Scopri Arezzo”, un tour che permette di ammirare il centro storico e la facciata della bellissima pieve romanica di Santa Maria da una terrazza panoramica e che poi accompagna i visitatori all’interno della Pieve, Piazza Grande, la Cattedrale di San Donato. La visita che è condotta da una guida professionale, parte alle ore 10.30 dalla “Casa Museo Ivan Bruschi” in Corso Italia 14.

Il costo di partecipazione è di 19 euro a persona (gratuito per bambini fino a 12 anni).
Domenica 26 maggio invece le guide propongono l’itinerario “Alla scoperta della Fortezza” per visitare uno dei luoghi più suggestivi della città. Ritrovo all’ingresso della Fortezza alle ore 10.30.
Informazioni e prenotazioni info@centroguidearezzo.it tel: 334 3340608

 

APPUNTAMENTI / Quartieri aperti, alla scoperta della Giostra

Si chiama “Quartieri Aperti – i magnifici 4” la serie di itinerari che i prossimi sabato 25 maggio e sabato 1 giugno porteranno alla scoperta dei quattro quartieri della città, delle sedi, delle strade, dei monumenti e degli edifici storici che contraddistinguono i luoghi simbolo della Giostra del Saracino.

Sabato 25 maggio alla scoperta del Quartiere di Porta Crucifera, con un itinerario che prede la visita alla Madonna del Duomo Vecchio nella chiesa sconsacrata di via Oberdan, il passaggio da via Fra le Torri per arrivare alla Madonna della Porta. Poi via delle Terme, l’arrivo alla Chiesa di Santa Croce per tornare in piaggia San Lorenzo e terminare dentro Palazzo Alberti, dove si trova il museo delle vittorie. La visita si concluderà con una degustazione gratuita nelle attività ricettive di Confcommercio presenti nel territorio del Quartiere.

Informazioni: Confguide Arezzo allo 0575 350755, e-mail confguide@confcommercio.ar.it o un messaggio via Whatsapp al 3316466780.

APPUNTAMENTI / “In cammino verso Castelsecco” con Museo Archeologico Nazionale e Anfiteatro romano di Arezzo

Sabato 25 maggio che ripercorre la storia del santuario etrusco di Castelsecco attraverso l’osservazione dei reperti conservati al Museo Archeologico Nazionale, il cammino dalla città al colle sul percorso CAI 549 e l’esperienza della visita all’area archeologica. La giornata avrà inizio alle ore 9 e alla fine dell’itinerario culturale sarà possibile di trattenersi nell’area di Castelsecco e pranzare al sacco.
Informazioni e prenotazioni: tel: 0575-20882 pm-tos.archeoar@beniculturali.it

 

INCONTRI / Eticamente
Venerdì 24 maggio si conclude Eticamente, il ciclo di incontri dedicato all’etica in cui, grazie all’intervento di alcuni dei protagonisti della scena culturale italiana che si mettono in dialogo con il pubblico. L’appuntamento “ETICA E POLITICA” vedrà protagonisti Francesco Carrassi (giornalista, direttore La Nazione), Mario Rodriguez (docente, scrittore, politologo, esperto di comunicazione) e Luca Caneschi (giornalista, direttore di Tele Etruria) che condurrà la serata.
Informazioni: 0575 356203
Pagina Facebook: Arezzo Cultura; Instagram: Arezzo_Cultura

 

CINEMA / Nuovo appuntamento con “Viaggio in Italia”

Prosegue “Viaggio in Italia”, il calendario che nasce per valorizzare e supportare le produzioni cinematografiche che scelgono la città come tappa dei loro percorsi artistici e creativi e per offrire momenti di incontro con autori, registi e attori del cinema italiano.
Venerdì 24 maggio alle ore 20.30 il Cinema Eden ospita “Bangla” del giovane regista Phaim Bhuyain, che ha scritto, diretto e interpretato la sua opera prima e che sarà ospite della serata. Phaim è un giovane musulmano di origini bengalesi nato in Italia 22 anni fa. Vive con la sua famiglia a Torpignattara, quartiere multietnico di Roma, lavora come steward in un museo e suona in un gruppo. E’ proprio in occasione di un concerto che incontra Asia, suo esatto opposto: istinto puro, nessuna regola. Tra i due l’attrazione scatta immediata e Phaim dovrà capire come conciliare il suo amore per la ragazza con la più inviolabile delle regole dell’Islam: la castità prima del matrimonio.

Informazioni: www.arezzointour.it

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *