fbpx

Arezzo: cosa fare nel weekend del 14 e 15 settembre

APPUNTAMENTI / A Casa Bruschi si parla di antiquariato

Sabato 14 settembre alle ore 16 la Fondazione Ivan Bruschi propone l’evento ad ingresso libero «Parlando di Antiquariato». L’incontro sarà presieduto da Carlo Sisi, Conservatore con la partecipazione di alcuni importanti rappresentanti del mondo antiquario, come Alberto Boralevi, storico titolare di una delle più preziose gallerie fiorentine ed Enrico Frascione, antiquario e collezionista d’arte antica, presidente dell’Associazione Antiquari d’Italia. Sarà presente anche Alessandra Baroni Vannucci, Presidente dell’Associazione Centro Studi Art in Tuscany.
Informazioni: http://www.fondazioneivanbruschi.it

 

VISITE GUIDATE / Alla scoperta dell’Anfiteatro

Domenica 15 settembre alle ore 15.30 e alle ore 17.00 visite guidate all’area archeologica e agli ambienti dell’anfiteatro conservati all’interno del museo e nei suoi sotterranei.

Il personale del museo accompagnerà  i visitatori in un viaggio a ritroso nel tempo, alla scoperta degli spazi più segreti dell’Anfiteatro in ambienti normalmente non accessibili al pubblico.

Informazioni e prenotazioni: 0575 21421 e pm-tos.archeoar@beniculturali.it

 

MOSTRE/ Mimmo Paladino. La Regola di Piero

Uno dei più importanti artisti contemporanei incontra uno dei suoi maestri: è questo il senso de “La regola di Piero” la grande mostra personale che, ad Arezzo fino al 31 gennaio 2020, presenta l’omaggio di Mimmo Paladino a Piero della Francesca. L’esposizione voluta dalla Fondazione Guido d’Arezzo e dal Comune di Arezzo e curata da Luigi Maria Di Corato, approfondisce il rapporto tra Paladino e Piero, una delle figure del passato che più hanno contato nella sua formazione e con la quale ha intrattenuto un dialogo costante in tutta la sua ricerca artistica. Oltre 50 opere danno vita a un percorso che tocca sei diverse sedi espositive e che porta alla scoperta di altrettanti luoghi simbolo del centro storico della città toscana.

Informazioni: 0575 356203; www.fondazioneguidodarezzo.com;

www.laregoladipiero.wordpress.com; FB: Arezzo Cultura, FB: Arezzo Mostre

 

MOSTRE / Casa Bruschi ad Arezzo ospita “Vento dal Nord”

Fino al 15 settembre Arezzo ospita “Vento dal Nord”, la mostra curata da Alessandra Baroni Vannucci, dedicata ai dipinti e alle stampe realizzate nei secoli che vanno dal Rinascimento al Barocco dagli artisti stranieri presenti in Italia.

L’esposizione, allestita nelle sale espositive di Casa Bruschi, propone opere che hanno lasciato un’impronta profonda nella cultura italiana, grazie allo scambio continuo e prolifico di temi, stili e tecniche fra artisti.

Informazioni: http://www.fondazioneivanbruschi.it

 

MOSTRE/ I mezzi della memoria

Fino al 15 settembre presso il Museo dell’Arte della Lana di Stia “I Mezzi della Memoria in Mostra”, l’esposizione curata da Franco Casi che porta l’attenzione sulla fragilità dei moderni supporti digitali a cui si affida la conservazione della memoria (video, foto, documenti).

Informazioni: MUMEC Museo dei Mezzi di Comunicazione, telefono 0575 37766

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *