fbpx

Arezzo: cosa fare nel weekend del 1 e 2 giugno

EVENTI / Fiera Antiquaria

Il 1 e 2 giugno ad Arezzo si rinnova l’appuntamento con la Fiera Antiquaria che da ormai 50 anni porta il nome della città toscana nel mondo. Quasi 300 banchi animeranno il centro storico presentando oggetti d’arte, mobili, gioielli, libri e stampe antiche, strumenti scientifici e musicali e ogni tipo di collezionismo compreso modernariato, vintage e artigianato di qualità.

Info: www.arezzointour.it ; www.fieraantiquaria.it

 

FIERA ANTIQUARIA – COLLATERALI / Le botteghe d’arte tornano nel cuore della Fiera Antiquaria

In occasione della Fiera Antiquaria, sabato 1 e domenica 2 giugno, tornano a raccontarsi “I Mestieri dell’Arte fra Tevere ed Arno”. via Bicchieraia diventa palcoscenico per l’artigianato contemporaneo che qui si metterà in mostra con dimostrazioni dal vivo e laboratori che spazieranno dall’oreficeria alle calzature su misura, dai manufatti in ferro battuto agli oggetti in terracotta. Saranno protagonisti gli artigiani orafi Alano Maffucci e Marco Conti, interpreti raffinati della lunga tradizione che lega il territorio aretino alla lavorazione del metallo prezioso. Accanto a loro le scarpe artigianali realizzate su misura da Domenico Festa e le creazioni in ferro battuto di Mirella Paolini. Gino e Robi Vadi della bottega Cotto Pregiato Toscano mostreranno infine quali sono le tecniche di lavorazione del Galestro dell’Impruneta.

 

FIERA ANTIQUARIA – COLLATERALI / MosaicArt

Sabato 1 e domenica 2 giugno, all’interno della Fiera Antiquaria si svolgerà la quinta edizione di MosaicArt. L’arte del mosaico conquisterà gli spazi di via Bicchieraia dove dodici artisti provenienti da tutto il mondo lavoreranno mostrando il loro sapere al pubblico. Sarà dedicata al matrimonio l’edizione speciale di ‘Gioiello in Vetrina’, la mostra-mercato dei preziosi che sabato 1 e domenica 2 giugno tornerà ad occupare il Chiostro della Biblioteca Città di Arezzo in concomitanza con l’edizione di giugno della Fiera Antiquaria. Così, nelle vetrine sistemate sotto il porticato antico brilleranno anelli di fidanzamento e fedi nuziali, collane, braccialetti e tutti i gioielli che diventano pegni d’amore eterno accompagnando gli innamorati fino all’altare per il fatidico “sì”.

 

FIERA ANTIQUARIA – COLLATERALI / Gioiello in Vetrina

Sarà dedicata al matrimonio l’edizione speciale di ‘Gioiello in Vetrina’, la mostra-mercato dei preziosi che sabato 1 e domenica 2 giugno tornerà ad occupare il Chiostro della Biblioteca Città di Arezzo in concomitanza con l’edizione di giugno della Fiera Antiquaria. Nelle vetrine sistemate sotto il porticato antico brilleranno anelli di fidanzamento e fedi nuziali, collane, braccialetti e tutti i gioielli che diventano pegni d’amore. Una scelta che accompagna la “Exotic Wedding Planning Conference”, realizzata da Exito insieme alla Fondazione Arezzo Intour che dal 2 al 4 giugno vede provenienti da 50 paesi diversi per.

“Gioiello in Vetrina” vedrà coinvolti quattordici dettaglianti orafi e resterà aperta al pubblico con orario continuato dalle 09.30 alle 19.30.

 

MUSICA / Concerto del 2 giugno

Arezzo celebra la Festa della Repubblica in musica. Il prossimo 2 giugno si rinnova l’appuntamento con il grande concerto sinfonico che la Fondazione Guido d’Arezzo, il Comune di Arezzo e la Prefettura di Arezzo, offrono alla città. Alle ore 17.00 il Teatro Petrarca, ospita il pianoforte di Antonio Di Cristofano e l’Orchestra Città di Grosseto diretta da Andrea Colombini per un trascinante programma che prevede l’esecuzione della “Sinfonia n. 26 in Mi bemolle maggiore K 184 (K. 161a)” e del “Concerto per pianoforte e orchestra n.21 in Do maggiore K467” di Wolfgang Amadeus Mozart. L’appuntamento realizzato grazie al contributo di Ubi Banca, è ad ingresso libero ma con posto assegnato.

Il posto può essere riservato presso il Teatro Petrarca nella stessa giornata del 2 giugno dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 fino a inizio spettacolo (ore 17.00).

Informazioni: www.fondazioneguidodarezzo.com

 

FESTIVAL / A Arezzo il teatro è giovane con Crowd Festival

Fino al 2 giugno si svolge l’Arezzo Crowd Festival, il Festival Partecipato del Teatro Giovane: calendario molto articolato che propone circa quaranta eventi (tutti a ingresso gratuito) che spaziano da mostre a incontri letterari, concerti, con più di venti partners coinvolti. Grande attesa per il Young Theatre Contest con 4 compagnie under 35 che si sfideranno sul palcoscenico del Teatro Pietro Aretino in un concorso teatrale, che verrà giudicato da una giuria in parte composta da professionisti, in parte popolare.

Informazioni: https://www.fondazioneguidodarezzo.com/eventi/arezzo-crowd-festival

FB: Arezzo Cultura

 

VISITE GUIDATE / Scopri Arezzo

Sabato 1 giugno il Centro Guide di Arezzo propone “Scopri Arezzo”, tour che permette di ammirare il centro storico e la facciata della bellissima pieve romanica di Santa Maria da una terrazza panoramica e che poi accompagna i visitatori all’interno della Pieve, Piazza Grande, la Cattedrale di San Donato. La visita che è condotta da una guida professionale, parte alle ore 10.30 dalla “Casa Museo Ivan Bruschi” in Corso Italia 14.

Il costo di partecipazione è di 15 euro a persona (gratuito per bambini fino a 12 anni).

Informazioni e prenotazioni info@centroguidearezzo.it tel: 334 3340608

 

APPUNTAMENTI / Quartieri aperti, alla scoperta della Giostra

Prosegue la serie di itinerari che portano alla scoperta delle sedi, delle strade, dei monumenti e degli edifici storici che contraddistinguono i luoghi simbolo della Giostra del Saracino. Sabato 1 giugno il gruppo di Confguide Arezzo porterà turisti e cittadini tra le bellezze che caratterizzano il rione di Santo Spirito. L’appuntamento è alle ore 15.30 ai Bastioni di Santo Spirito, baluardi dove sono collocati la sede storica e il museo del rione. A conclusione del tour, sarà offerta una degustazione ai partecipanti.

Informazioni: Confguide Arezzo allo 0575 350755, e-mail confguide@confcommercio.ar.it o un messaggio via Whatsapp al 3316466780.

EVENTI / Allenarte

Sabato 1 giugno Arezzo ospita “Allenarte”, camminata non competitiva aperta al pubblico di tutte le età e volta a scoprire in maniera sportiva le bellezze cittadine insieme alle guide turistiche di Confcommercio. I partecipanti potranno scegliere la loro disciplina preferita tra nordic walking, camminata, trekking o corsa. La partenza di “Allenarte” è fissata alle ore 10 dall’Anfiteatro Romano. L’itinerario prosegue toccando piazza Sant’Agostino, piazza Grande, la Fortezza e altre tappe suggestive, fino a quella finale nel Chiostro della Biblioteca per un aperitivo conclusivo. Tutti i partecipanti, a fine percorso, riceveranno un pacco gara e una carta regalo Decathlon da 5€. Per iscriversi basta registrarsi cliccando qui: https://eventi.decathlon.it/

 

EVENTI / Incontri al museo

Sabato 1 giugno dalle ore 16 alle ore 18 il museo archeologico nazionale Gaio Cilnio Mecenate di Arezzo presenta il laboratorio teatralizzato “Un importante caso di archeologia sperimentale” curato dalla sezione didattica della Fraternita dei Laici.  L’iniziativa, inserita fra gli eventi di Amico Museo 2019, è interamente dedicata ad Alessandro del Vita che nel 1919 avviò l’impresa della manifattura ceramica Arretina Ars. Lo studioso approfondì le tecniche con cui i ceramisti greci, etruschi e romani modellavano e decoravano i loro preziosi manufatti, prima di iniziare l’attività di riproduzione di vasi antichi che riscosse particolare successo e che può essere considerata il primo importante esempio di archeologia sperimentale aretina. L’ingresso al museo sarà con bigliettazione ordinaria (gratuito per i minori di 18 anni).

Domenica 2 giugno, invece, in occasione della Festa della Repubblica il Museo Archeologico e l’anfiteatro saranno visitabili gratuitamente con orario 8.30-19.30.​

Informazioni e prenotazioni: tel. 0575-20882

 

FUORI AREZZO / “Appuntamento in giardino” A Montecchio

Sabato 1 e domenica 2 giugno all’interno dell’iniziativa “Appuntamento in giardino” promossa in tutta Italia dall’Associazione Nazionale Parchi e Giardini sarà possibile visitare il castello di Montecchio Vesponi. L’apertura è prevista dalle ore 15.
Informazioni: Associazione InCastro tel. 331.9418621; associazione.incastro@gmail.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *