Dal 1 gennaio scatta l’obbligo della fatturazione elettronica- ecco come la Fondazione Arezzo Intour si è organizzata

 

 

 

 

 

 

 

La legge di bilancio ha previsto, con decorrenza 1 gennaio 2019, l’obbligo della fatturazione elettronica per le cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuati tra soggetti residenti, stabili e identificati nel territorio dello Stato.
Al fine di poter adempiere a tale obbligo, ai fini della ricezione delle fatture da parte dei fornitori, si comunica il nostro codice destinatario.

RAGIONE SOCIALE: FONDAZIONE AREZZO IN TOUR
PARTITA IVA: 02311580514
CODICE FISCALE: 92089510512
CODICE DESTINATARIO: M5UXCR1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *